20 Maggio 2024
No menu items!
HomeDa non perdereBergamo Brescia e Crema nella Lombardia Veneziana, martedì 10 ottobre giornata di...

Bergamo Brescia e Crema nella Lombardia Veneziana, martedì 10 ottobre giornata di studio a Brescia

Martedì 10 ottobre 2023, nella serenissima città di Brescia, si svolgerà la terza ed ultima giornata di studio del ciclo “Bergamo, Brescia e Crema nella Lombardia Veneziana” organizzata dal professor Marco Pellegrini dell’Università degli studi di Bergamo.

Bergamo Brescia e Crema nella Lombardia Veneziana. Locandina

Si tratta di un duplice appuntamento, che coinvolge entrambe le istituzioni universitarie di Brescia.

La mattina all’Università Cattolica di Brescia

S’inizia la mattina alle 9.30, all’Università Cattolica del Sacro Cuore (Aula Magna Tovini, in Brescia via Trieste 17). Il convegno di studio, dedicato al tema “Società, politica ed economia. Reti locali e legami internazionali” sarà presieduto dal professor Mario Taccolini.

SU SERENISSIMA NEWS La Rocca di Lonato, fortezza serenissima a guardia della Lombardia Veneta

Sono previste le relazioni di Cinzia Cremonini (“Osservando da Milano società e politica della Serenissima, XVI-XVIII secolo”), di Paolo Amighetti (“La nobiltà e le sue relazioni internazionali”), di Giuseppe De Luca (“Mercati, interazioni finanziarie e attività economiche”), di Giovanni Gregorini (“Strumenti e strategie del sistema di supporto sociale in area rurale el corso del XVIII secolo”), di Emanuele Camillo Colombo (“Politiche di tutela del mondo rurale”).

Pomeriggio all’Università di Brescia

Nel pomeriggio, la giornata di studio si sposta all’Università degli Studi di Brescia (Via San Faustino 41, Aula I). Il tema sarà “Legislazione veneziana e tradizione normativa locale”. Dalle ore 14.30 sotto la presidenza del professor Aldo Andrea Cassi, sono previste le relazioni di Claudia Storti (“Diritto statutario e tradizioni normative”), di Daniele Edigati (“Gli Statuti di Bergamo nell’età moderna e l’edizione del 1727”), di Federica Paletti (“Vagar per le terre del Dominio. Profili giuridici in tema di ‘vagabondaggio’ tra legislazione e prassi”), di Alan Sandonà (“Tra privilegi  parti prese, l’ordinamento giudiziario e il processo civile”), di Marco Castelli (“Una ‘notte bianca’ degli statuti veneti? Considerazioni a partire dal caso cremasco e percorsi di ricerca”), di Luigi Maione (“Gli antichi statuti delle corporazioni: un prestigioso brand, dono del passato per la città del futuro”).

Conclusioni a cura del professor Marco Pellegrini e della professoressa Cinzia Cremonini.

 

- Advertisment -

I PIU' POPOLARI