17 Ottobre 2021
No menu items!
HomeLibri"Dalla parte del Leone" di Luigi Tomaz: l'altra Resistenza

“Dalla parte del Leone” di Luigi Tomaz: l’altra Resistenza

“Con questo libro, il professor Luigi Tomaz, di nascita chersina, pone in chiara evidenza da un lato la fedeltà e il coraggio dei reparti oltramarini originari della Dalmazia, che cercarono quasi soli di opporsi alle armate napoleoniche, dagli scontri nella Valsabbia, alle Pasque Veronesi”, e al noto arrembaggio al vascello francese che aveva tentato di forzare il blocco per entrare nel bacino di San Marco; dall’altro, le reazioni violente, il dolore ed il rimpianto delle popolazioni delle città istriane e di quelle dalmate, le quali fra la commozione generale seppellirono sotto gli altari le amate e gloriose insegne di San Marco.

Episodi noti e poco conosciuti emergono da questo studio approfondito, che spazia dalle rive dell’Adige alle bocche di Cattaro, episodi legati ormai alla storia, ma che non mancano di attualità, se si pensa a tutte le travagliate vicende che in questi ultimi due secoli hanno tormentato le sponde orientali dell’Adriatico.”

(Testo parzialmente citato da “Presentazione”, di Tullio Vallery)

Il volume tratta gli antefatti in Europa e in Italia (1796-1797),
le Pasque Veronesi,
l’arrembaggio al “Liberateur d’Italie”,
Napoleone indignato dichiara guerra al Leone di San Marco,
i fatti nell’Istria e nelle isole del Quarnaro,
il popolo istriano insorto per San Marco,
la protesta del governo provvisorio veneziano per l’occupazione imperiale dell’Istria e delle Dalmazia,
i fatti in Dalmazia,
e cosa successe dopo la caduta.

Il volume è composto da 132 pagine, ed è stato stampato nel 1998, dalla “Società Cooperativa Tipografica di Padova”, per conto dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia (comitato provinciale di Venezia).

Stefano Veronese

- Advertisment -

I PIU' POPOLARI