23 Settembre 2021
No menu items!
HomeOggiNelTempoLa Guerra del Sale. Riva Sinistra dell'Adige, 30 aprile 1482

La Guerra del Sale. Riva Sinistra dell’Adige, 30 aprile 1482

La Guerra del Sale. Riva Sinistra dell’Adige, 30 aprile 1482

Il Condottiero Roberto Sanseverino, Capitano Generale delle Forze Armate Venete, raduna 2000 soldati sulle sponde dell’Adige, pronte ad entrare in territorio Polesano. Obiettivo primario la conquista di tutte le fortezze Estensi sulla riva sinistra del fiume Po.
Nel frattempo un’Armata di 400 legni è pronta a salpare dal Porto di Chioggia e risalire il grande fiume. Siamo al preludio della Guerra del Sale tra la Ferrara Estense del Duca Ercole I e Venezia. Il teatro del conflitto.. Il Polesine.
Un grande elogio va Marin Sanudo, grazie ai suoi scritti noi oggi possiamo con orgoglio ricordare che anche il Polesine è una terra ricca di storia.

Ritratto del Condottiero Roberto Sanseverino (Foto Web)
Ritratto del Condottiero Roberto Sanseverino (Foto Web)

Fonte editoriale: “Commentarii della Guerra di Ferrara tra li Veneziani ed il Duca Ercole d’Este”
- Advertisment -

I PIU' POPOLARI