13 Agosto 2022
No menu items!
HomeOggiNelTempo25 gennaio 1348 terremoto tremendo a Venezia: crollano quattro campanili

25 gennaio 1348 terremoto tremendo a Venezia: crollano quattro campanili

“Fu così grande – annota il cronista Scivos – che scorlò tutta la città in modo tale che le campane sonavano da per loro, et caderono in terra i campanili di S. Silvestro, S. Vidal, S. Giacomo dall’Orio, S. Anzolo et la fazzada della chiesa di S. Basilio. Durò diese giorni continui e tutto il popolo stava con grandissimo spavento”.

Il giorno di San Paolo del Terremoto

Secondo altri cronisti il terremoto durò quindici giorni, crollarono circa mille case e rimasero in secca tutti i canali di Venezia. Esagerazioni a parte, questo terribile giorno, dedicato alla conversione di S. Paolo, sarà a lungo ricordato dal popolino come il giorno di “San Paolo del terremoto”.

Marangoni G., op.cit. pag. 25

L’opera è di Canaletto, Campo S. Anzolo, tratta da wikipedia

- Advertisment -

I PIU' POPOLARI