6 Dicembre 2021
No menu items!
HomeOggiNelTempo4 novembre1475 muore Bartolomeo Colleoni

4 novembre1475 muore Bartolomeo Colleoni

Muore, a Malpaga, Bartolomeo Colleoni, uno dei più grandi condottieri di tutti i tempi. Nato a Solza, educato alle armi dal Gattamelata, combattè lungamente al servizio della Repubblica Veneta che lo colmò di ricchezze e di onori.

Morendo, lasciò a Venezia un legato di centomila zecchini a patto che gli fosse eretto un monumento in piazza San Marco.

LEGGI ANCHE Benedetto Crivelli, il condottiero milanese che scelse la Serenissima

Il Senato, per non turbare l’armoniosa prospettiva della piazza, e d’altro canto non volendo perdere l’ingente somma, risolse la questione con fine astuzia erigendogli un monumento equestre nella piazza della Scuola di San Marco, cioè in campo dei Ss. Giovanni e Paolo.

Marangoni G., op. cit., pag. 217

L’immagine è tratta da wikimedia commons.

 

- Advertisment -

I PIU' POPOLARI