25 Settembre 2021
No menu items!
HomeOggiNelTempo26 giugno 1656 la flotta veneta vittoriosa nello stretto dei Dardanelli

26 giugno 1656 la flotta veneta vittoriosa nello stretto dei Dardanelli

La flotta veneta blocca lo Stretto dei Dardanelli e i Turchi, al comando di Sinan pascià, cercano di forzare lo sbarramento.

Fatte levare le ancore, il capitano generale Lorenzo Marcello muove per primo all’attacco restando ucciso da un colpo di cannone mentre stava per abbordare una galea nemica.

LEGGI ANCHE La battaglia di Lepanto: Venezia ferma l’Impero Ottomano

Il suo cadavere viene nascosto per impedire che si divulghi la notizia. Lazzaro Mocenigo, ferito a un occhio, grida: “Ne basta uno per veder la vittoria”. Dopo sette ore, lo scontro ha termine con la sconfitta dei turchi, che han subito gravissime perdite: 80 navi affondate o catturate, e diecimila morti mentre i veneziani ne hanno solo trecento.

Marangoni G., op. cit.

la mappa dello stretto dei Dardanelli è tratta da wikipedia.

- Advertisment -

I PIU' POPOLARI