14 Agosto 2022
No menu items!
HomeMondo VenetoRecuperato il prezioso "Poesie Veneziane de Canocia", era in vendita sul web

Recuperato il prezioso “Poesie Veneziane de Canocia”, era in vendita sul web

Poesie Veneziane de Canocia. E’ il titolo del prezioso libro, edito a Venezia nel 1881, che è stato ritrovato a Padova dai carabinieri di Udine e restituito all’istituzione che lo custodiva, la Biblioteca dell’Archiginnasio di Bologna.

Il libro contiene poesie di “Canocia“, lo pseudonimo – probabilmente un soprannome – sotto il quale si celava il poeta veneziano Giovanni Battista Olivo. Nonostante la rarità, non era stato neppure censito nei cataloghi della biblioteca bolognese, che quindi non si era neppure accorta della sua mancanza. Ma per fortuna sulle pagine c’era il timbro della Biblioteca. Ed è grazie a quel timbro che il libro è stato recuperato.

Un privato infatti aveva messo in vendita su un sito web un lotto di cento volumi, tra cui anche il Canocia. E il nucleo dei carabinieri di Udine specializzato nella tutela del patrimonio culturale, nel corso di un monitoraggio sul web, hanno scoperto il volume e dopo aver svolto gli accertamenti di rito, hanno ottenuto dalla Procura di Padova il sequestro delle Poesie Veneziane de Canocia.

Al recupero del volume non ha fatto seguito alcuna denuncia in quanto i proprietari sono stati ritenuti in buona fede.

 

- Advertisment -

I PIU' POPOLARI