30 Maggio 2024
No menu items!
HomeDa non perdereIl nuovo numero di "Dialogo Euroregionalista"

Il nuovo numero di “Dialogo Euroregionalista”

E’ uscito il nuovo numero di “Dialogo Euroregionalista“, edito da Centro Studi Dialogo e diretto da Gianluca Marchi, che da questo numero esce in formato digitale (CLICCA QUI per scaricarlo gratis).

Francisco Franco, il Galles e i Valacchi

Bellissima la copertina di Lancelot (ma forse io sono di parte …), in questo numero, il primo dell’anno VIII, troviamo l’editoriale di Gianluca Marchi che prende spunto dal cinquantenario della morte di Francisco Franco, seguito da un’articolo di Laura McAllister “E’ tempo di decidere il futuro che vogliamo per il Galles“, e da una ricerca di David Cordoba Bon su “Gli aromuni della Macedonia del Nord” che ci parla di questo popolo più conosciuto come “Valacchi” e che conta circa 210.000 parlanti nella loro lingua romanza nella parte meridionale della Penisola balcanica.

Martiri di Panama e la Bretagna libera

Segui poi il ricordo di Eric Jackson incentrato su “Panama ricorda il giorno dei martiri”, la storia di Pasquale Paoli (il padre della Corsica) a fumetti con il testo di F. Bertocchini, i disegni di E. Ruckstuhl e i colori di B. Pradelle, un articolo di Erwan Chartier-Le Floch che ricorda lo spettacolare attentato compiuto nella notte fra il 13 e il 14 febbraio 1974 dal Front de Liberation de la Bretagne (FLB) in allenza con l’ARB (Armée Révolutionnaire Bretonne” che liberò un milione di bretoni dalla televisione francese.

La bandiera bretone (da wikipedia)

Sartori, il Veneto e il terrore di Puigdemont

“Questa terra era la mia terra” è un articolo profondo e struggente del “nostro” Gianni Sartori, e la terra che “era” la nostra terra è purtroppo il “nostro” Veneto (e anche il vicino Trentino), che è seguito da un pezzo di Xavier Diez “Terrorismo? No, terrore di Puigdemont!”.

Carles Puigdemont

Il basco torturato a morte nelle carceri spagnole

Altro significativo documento è quello di Angelo Nero, giornalista gallego, Direttore di “Nueva Revolucion”, che ricorda l’assassinio di Esteban Muruetagoiena, giovane medico basco morto il 29/3/1982 a cause delle torture patite nelle carceri spagnole, seguito da un articolo di Matt Broomfield sulla figura del leader curdo Abdullah Ocalan “Apo”.

Il trimestrale si chiude con la rubrica delle segnalazioni editoriali e un ricordo di Giovanni Rapetti, poeta in lingua piemontese nonché disegnatore e scultore.

Un gran bel lavoro, complimenti a tutti, in particolare all’amico Alberto Schiatti che con tanta passione anima il centro studi.

Ettore Beggiato

 

- Advertisment -

I PIU' POPOLARI