14 Agosto 2022
No menu items!
HomeOggiNelTempo17 maggio 1635 muore il pittore Domenico Robusti figlio del grandissimo Tintoretto

17 maggio 1635 muore il pittore Domenico Robusti figlio del grandissimo Tintoretto

Domenico Robusti, figlio primogenito di Jacopo (Tintoretto) nasce a Venezia il 27 novembre 1560 nella parrocchia di San Marzilian (San Marziale). Lavora, praticamente da sempre, nella bottega del padre e alla morte dello stesso ne porta avanti l’attività.

E’ stato un notevole pittore, indubbiamente svantaggiato dal confronto con il padre (“Il più terribile cervello che abbia mai avuto la pittura” scrisse Giorgio Vasari), le sue opere le troviamo al Palazzo Ducale, all’Accademia e nei principali musei europei.

Il dipinto che viene qui pubblicato, tratto da wikipedia, rappresenta la caduta di Costantinopoli e si trova nella Sala del Maggior Consiglio in Palazzo Ducale.

Ettore Beggiato

Domenico Robusti, detto il Tintoretto come il più celebre Jacopo Robusti, che era suo padre. “Ritratto dei Confratelli della Scuola dei Mercanti”, nelle Gallerie dell’Accademia a Venezia

 

- Advertisment -

I PIU' POPOLARI